The Raven: musica, piume nere e serate danzanti

 

10978546_1601612596735553_2762705801027431220_nSabato abbiamo l’onore insieme a Lovely Bakery di collaborare con  i ragazzi del The Raven, una serie di serate danzanti a tema all’EX, uno dei nostri bar preferiti a Padova. I temi scelti per il The Raven sono sempre davvero originali (come luna park, Twin Peaks, the man,  elettrodomestici, paper dolls) e gli allestimenti sono ineccepibili. Il 25 Dicembre c’è stata anche una serata a tema food come piace a noi dedicata ai Pretzel.
Hanno prodotto anche del merchandising delizioso: magliette, spille e tote bag.
L’evento di sabato Original Sin è dedicato all’uomo e la donna scacciati dal Paradiso terrestre,  festeggiamo la loro incompletezza, e la loro spesso vana ricerca dell’altra metà della mela.
Abbiamo pensato di intervistare i ragazzi del The Raven per scoprire qualcosa di più su questo evento da noi tanto amato.

10624576_1562765857286894_2517567302899376643_n

Come nasce l’idea di organizzare il The Raven? Come avete scelto il nome? Immagino sia ispirato alla poesia di Allan Poe.

Niente Allan Poe… Settembre 2013, tra chiacchiere e drink ci chiedevamo come fosse possibile che non esistessero a Padova aperitivi divertenti per noi, dove suonassero la musica che piaceva a noi e fossero espresse tematiche di nostro interesse… In pratica abbiamo deciso di creare il nostro aperitivo, sicuri del fatto che come noi ci fossero altre persone in cerca degli stessi contenuti. Una volta decisi gli ingredienti della serata e scelta la location serviva solo darci un nome. Qualcuno ha detto The Raven… Suonava bene! ci siamo guardati e abbiamo capito che era perfetto per fondere le nostre diverse identità in un unico collettivo.

1795595_1448930185337129_1864838195_n

10269498_1529221893974624_504545554510088783_n

Chi fa parte della famiglia Raven ?

Siamo 6 menti fuse in un unico nucleo, proveniamo da ambiti creativi e musicali diversi tra loro ma la forza del gruppo è proprio questa diversità, la poliedricità, la commistione di esperienze differenti che fa sì che ognuno abbia qualcosa di singolare da esprimere dando un apporto unico e fondamentale ad ogni evento.

1891291_1458163931080421_836425173_n

Lo staff del Raven, da sinistra: Francesca Ganassin, Francesca Mazzucato, Martina Candotti, Marta Mazzucato, Silvia Scarabello e Stefano Baccarin.

Come avete scelto la location per i vostri eventi?

Cercavamo un posto accogliente, che avesse già una sua personalità, ma che allo stesso tempo fosse malleabile. Nell’Ex abbiamo trovato quel posto! Coniuga tutte le nostre esigenze. I gestori Ennio e Tito sono persone che stimiamo e che a loro volta avevano il desiderio di creare situazioni speciali. Inoltre apprezzano noi e il nostro lavoro. Per questo ci permettono di esprimere a pieno la nostra creatività ed estetica, perfino quando creiamo un vero e proprio Luna Park in “casa”…

10168069_1478632699033544_9223218976670937864_n

 Come scegliete i temi delle vostre feste. Sono sempre meravigliosi e mai scontati. Ho adorato tutte le vostre serate e vorrei tornare indietro con il flusso canalizzatore, perché ai tempi del The Raven dedicato a Twin Peaks non avevo ancora visto la serie.

Le serate nascono ciclicamente dalla mente di ognuno di noi, dipendono dai nostri gusti e dal nostro background con il file rouge di trovare sempre idee nuove e interpretarle in maniera originale.
Il tema Twin Peaks è stato particolarmente underground poiché per la prima a volta a Padova vi è stata dedicata una serata, è divertente pensare che poi si sia dato il via ad altri eventi a tema Lynch.

1897875_1447821342114680_55130320_n

Pensate di organizzare altre serate abbinate a temi food come quella dedicata ai Pretzel del 25 dicembre?

Ci fa piacere collaborare con altre realtà e quella del food è un’esperienza sempre divertente ed interessante per dare un tocco più brioso alla serata, quindi: perché no!

1897840_1584251771804969_3830343119949415605_n

1535427_1584250161805130_6138968043203745226_n

Chi si occupa dei vostri allestimenti? Son sempre impeccabili,  mi sono completamente innamorata del vostro allestimento per la serata streghe con il pentacolo nel pavimento, i libri di stregoneria. Davvero perfetto e decadente!

Ce ne occupiamo personalmente. Una volta scelto il tema nascono tante idee dalle varie riunioni. Cerchiamo di dare un tono che non sia mai scontato e sopratutto cerchiamo di creare una sinergia tra di noi (chi pensa alle grafiche, chi agli oggetti da recuperare, chi si occupa fisicamente di creare banner, poster ecc). Ci interfacciamo quotidianamente e cerchiamo di lavorare il più possibile insieme perché da cosa nasce cosa e da idea nasce idea.
A volte abbiamo avuto dei collaboratori esterni per materiali e lavorazioni. Non ringrazieremo mai a sufficienza queste persone che ci hanno aiutato.

10252104_1478632175700263_2229685202772055387_n

Avete qualche anteprima da svelarci per il prossimo Raven ?

Come ti accennavamo prima a volte ci capita che qualche amico ci dia una mano. Per il prossimo evento Original Sin collaborerà con noi un personaggio d’eccellenza… Surprise, Surprise!!! Chi verrà vedrà ;)

10256131_1478638895699591_5737793873441634488_n

10176118_1478638729032941_2479706302977196897_n

10485843_1560347700862043_3101231654801309740_n-1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *