Nerd Food: di cosa si cibano i nerd

Nerd-Food-Pyramid-Print-STAVi siete mai chiesti fin dove possa arrivare la “nerditudine”?
Avendo un marito nerd (forse un po’ lo sono anch’io), ho finito con l’essere circondata da appassionati di boardgame, giocatori di ruolo e profondi conoscitori del linguaggio elfico. E ho scoperto che l’universo nerd è vastissimo e che ci sono vari gradi e tipologie di nerditudine.
Così mi sono chiesta: esiste anche il cibo per nerd? Certo che sì! Ecco alcuni esempi di nerd food.


capitan america

maxresdefault (1)Per gli appassionati dei Vendicatori arrivano gli snack gelato di Captain America e le mele caramellate di Spider Man. Delle dolci delizie che faranno felici i vostri grandi e piccoli nerd. Cosa dire? Vendicatori Uniti!

DSC_0536

Questa invece è una chicca da nerd d’elite: i cupcake di Doctor Who! Devo ammettere che questi piacerebbero anche a me e per averli sarei pronta a “Sterminare! Sterminare!”, come dicono i miei adorati Dalek (se non sapete chi sono i Dalek non potete definirvi nerd).

5Sv6xPVAncora cupcake, questa volta per gli amanti di Battaglia Navale. Chissà se oltre ad essere belli sono anche buoni… Comunque io voglio quello con l’incrociatore!

20090518-starwars-breakfast

tumblr_lrirz9q1Fl1qejcax

E non poteva di certo mancare Star Wars, che fra cereali per la colazione a forma di soldati imperiali (proverei un gusto sadico nello sgranocchiarli) e stampi per decorazioni ha senz’altro reso felici molti nerd. Che la forza sia con voi.

computers_food_geek_nerd_japanese_windows_xp_sushi_laptops_nom_1440x900_wallpaper_Wallpaper_1440x900_www.wallpaperswa.com

Ovviamente, non poteva mancare il Giappone, la patria dei nerd, in questa lista. Questo originalissimo bento sembra anche molto appetitoso.

tumblr_nagwqj37Aa1rqx2fxo2_1280Infine, per le ragazze (e i ragazzi, anche se non lo ammetteranno mai) non poteva mancare un grande classico: Sailor Moon.
E col potere del cristallo di luna si chiude questa piccola carrellata di nerd food.
Fatemi sapere se trovate qualche altro esempio illuminante, qualche altra vetta raggiunta dai nerd che si cimentano con la nobile arte della cucina creativa. Per adesso: Namaarie.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *