Ricette Illustrate: Anatra all’arancia

Oggi vi proponiamo la deliziosa ricetta dell’anatra all’arancia! La copertina è stata disegnata da Silvia Scarabello, ideatrice e Art Director di Le Cornacchie della Moda, blog a cui noi siamo tanto legate. Non perdeteci di vista…Presto vi sveleremo festose novità!

anatra all'arancio

anatra all'arancio

Ingredienti per Anatra all’arancia

– 2 petti d’anatra circa 700 g
– 30 g di burro
– 1 grossa arancia
– 2/3 cucchiai di liquore all’arancia (Contreau o Grand Marnier)
– sale e pepe

Procediemnto per Anatra all’arancia

Mettete i petti d’anatra sul tagliere con la pelle rivolta in alto e praticate con un coltello affilato delle incisioni a distanza di circa 1/2 cm, incrociando i tagli in modo da creare una griglia.
Lavate l’arancia, asciugatela e con il pelapatate ricavate tutta la scorza (solo la parte arancio) e tagliatela a julienne.
Spremete l’arancia e scottate brevemente le scorzette in abbondante acqua di ebollizione.

Scaldate una padella senza alcun condimento e adagiatevi i petti con la pelle rivolta verso il basso.

Fate rosolare per 10 minuti a fiamma moderata.
Girate i petti e proseguire la cottura per altri 5 minuti punzecchiando la pelle per far uscire più grasso possibile.
A questo punto togliete i petti dalla padella, insaporiteli con sale e pepe e metteteli in un piatto con la pelle in su a riposare per circa 10 minuti, in forno ben caldo ma spento.

Preparate la salsa: scolate tutto il grasso dalla padella e rimettetela sul fuoco. Versatevi in succo di arancia, il liquore e le scorzette.

Lasciate ridurre il liquido di circa metà, unitevi il succo scolato dalla carne e far ridurre ancora un po. Unite alla salsa il burro freddo e mescolate con una frusta.
Tagliate a fettine sottili i petti d’anatra, allargateli a ventaglio su un piatto da portata caldo e nappateli con la salsa all’arancia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *